spot TV

Lacoste sostituisce il suo celebre coccodrillo

Dopo la svolta eco-friendly di Lego ecco che arriva anche l’idea ambientalista di Lacoste. Si tratta di una serie di maglie, in edizione limitata e già sold out, sulle quali, dopo ben 85 anni, il famoso coccodrillo del marchio verrà sostituito da 10 animali in via d’estinzione: dal rinoceronte di Giava alla tigre di Sumatra (trovate l’elenco completo sul sito ufficiale).
E, dulcis in fundo, il numero di capi disponibili sarà uguale al numero di esemplari di quella specie rimasti, per un totale di 1775 polo! Date un’occhiata allo spot del progetto Save our Species, portato avanti con l’International Union for Conservation of Nature.

Fonte

Lego: i mattoncini dalla canna da zucchero

Presto i mattoncini Lego non saranno più di plastica! Com’è possibile, direte voi? Grazie alla canna da zucchero, rispondo io.
L’azienda danese ha infatti annunciato che già durante l’anno in corso inizierà ad inserire nelle proprie scatole piccoli alberelli, cespugli e foglie, realizzati con un nuovo materiale, ricavato dalla famosa pianta tropicale! Ecco lo spot.

Fonte

BBC: Animated Spot for Winter Olympics

Questo è il meraviglioso spot creato da Nexus Studios e Y&R London per la BBC in occasione delle Olimpiadi invernali, intitolato The Fearless are Here: una bellissima animazione piena di passione e dinamismo.
Perché probabilmente nessuno di noi, mentre assiste ad una gara, riflette sul fatto che gli atleti non siano chiamati solo ad affrontare  il cronometro, il punteggio o i propri limiti fisici ma debbano combattere anche e soprattutto contro le difficoltà psicologiche e le proprie emozioni.

Fonte

Coca Cola: A Bottle Love Story

Anche due bottiglie di plastica si possono innamorare, a quanto pare. E per far sì che possano stare sempre insieme è necessario che impariamo a riciclare!
Ecco lo spot con cui il marchio Coca-Cola vuole dimostrare il suo impegno nell’usare bottiglie 100% riciclabili: un simpatico e creativo video il cui set è realizzato, manco a dirlo, in plastica! Date un’occhiata al Making of!

Fonte

Air France e il chewing gum ai macarons e crème brûlée

Che quando sali e scendi di altitudine ti si tappano le orecchie è una cosa risaputa, no? E allora perché nessuna compagnia aerea aveva mai pensato di offrire delle provvidenziali chewing gum ai propri passeggeri?
Date un’occhiata allo spot con cui Air France presenta le sue nuove gomme al gusto macaron al pistacchiocrème brûlée! Più francese di così!

Fonte