outdoor & print

Nuovi spot animati per Stella Artois

Avete visto i nuovi spot della birra Stella Artois? Le colorate animazioni e i fantastici poster (che vedete qui) sono ad opera dell’agenzia Mother London, che ha anche collaborato con lo Studio Number One per la realizzazione di un gigantesco lavoro di street art.

La pubblicità di Ikea che ti dice se aspetti un bambino

La nuova print campaign di Ikea è una di quelle che non sai proprio come prendere: geniale o oltre il limite?
Voi immaginate di sfogliare una rivista e di trovare un annuncio che vi invita a… fare la pipì sulla pagina! E se l’esito dell’insolito test di gravidanza fosse positivo… ecco comparire una fantastica offerta sul lettino Sundvik!

Fonte

Ikea scherza sul dipinto più costoso al mondo

print-ikea-salvator-mundi

E se vi capitasse di comprare il dipinto più costoso della storia ma non vi piacesse la cornice? Sarebbe una bella seccatura, no? Don’t worry, ci pensa Ikea, facendovi pure risparmiare. Date un’occhiata a questa print campaign.
Perché, se già avete speso 450 milioni di dollari per il prezioso Salvator Mundi attribuito a Leonardo da Vinci, ve ne basteranno solo altri 9,99€ per quel tocco in più!

Fonte

Mauro Villas Illustrations

inspiration-print-mauro-villas-illustrations-braz

Ormai si sarà capito che non appena mi capita sotto gli occhi un poster pubblicitario che mi piace la prima cosa che faccio è cercare i credits e spulciare il sito dell’illustratore che l’ha creato. Questa volta si tratta di Mauro Villas (link), art director brasiliano, scoperto grazie ai lavori realizzati per Braz Pizzaria (qui).

Fonte

Il francobollo dell’eclissi totale!

print-stamp-usa-eclipse

Ecco il primo francobollo… che si eclissa! È l’idea del servizio postale statunitense per celebrare l’eclissi totale del prossimo 21 agosto.
La stampa cambia colore semplicemente appoggiando le dita, grazie all’inchiostro termocromatico. Bella trovata, non pensate?

Fonte

Delta Airlines: Illustrated tray tables

print-delta-airlines-tray-tables

Finalmente un po’ d’arte anche a bordo degli aerei! Ecco l’iniziativa di Delta Airlines che vede la collaborazione di numerosi artisti chiamati a decorare i tavolini dei passeggeri.
Ogni illustratore ha scelto di rappresentare una città: Stevie Gee (Los Angeles), Adam Pinsley (Atlanta), Noma Bar (London) che già conosciamo, Skip Hursch (Mexico City), James R. Eads (Paris), Will Bryant (Seattle), Paola Gracey (Tokyo), Alex Yanes (Sao Paulo), Ping Zhu (Shanghai), Pedro Campiche (New York City), Sac Magique (Amsterdam) e Yulia Brodskaya (Seoul), altra nostra vecchia conoscenza. Qui le immagini.

Fonte