gnocca power

Un San Valentino sui campi di calcio

Il calcio è un argomento strettamente maschile, si sa. E la lingerie al contrario è qualcosa di prettamente femminile. Ma il fatto che il marchio After Eden sia riuscito a mettere insieme le due cose in un ambient di certo non stupisce. Perché un bel completino intimo dopotutto è perfetto come regalo di San Valentino per la propria dolce metà, no?
Immaginate di essere allo stadio un paio di giorni prima la festa degli innamorati e di vedere entrare i giocatori delle due squadre (le olandesi RKC Waalwijk e FC Emmen) mano nella mano con… delle modelle in versione sexy.

Fonte

A Bologna una mostra su Bettie Page

Bettie Page non è stata solo una delle prime pin-up della storia, o la più nota modella di quella che negli anni ’50 era la fotografia erotica.
Per ripercorrere la sua carriera e per capire ciò che hanno significato quegli scatti durante la sua epoca e in quelle successive ecco che arriva la mostra organizzata dalla galleria ONO Arte Contemporanea, a Bologna, dal 29 agosto al 29 settembre 2015 (qui le info).

Fonte

Conti Bier e la pin up in bikini

Ditemi se sbaglio ma solitamente più fa freddo e più ci si copre, o no? Quelli della birra Conti invece hanno pensato che sarebbe stato più divertente fare il contrario.
Ecco quindi la lattina su cui è stata stampata una sexy pin up… che si spoglia dopo che la bevanda è stata messa in frigo. Più fresca significa più gustosa, dicono.

Fonte

Kellogg’s Crunchy Nut: Chat line

Ancora non riesco a capire come si sia pensato di unire un prodotto come i corn flakes con l’idea di un chat line. Fatto sta che è successo: questa è la campagna Midnight Spooning di Kellogg’s: il marchio ha messo a disposizione un numero di telefono da chiamare durante la notte per soddisfare il proprio appetito. Di cereali s’intende. Chi invece preferisce messaggiare può farlo, per poi ricevere risposte del tipo: “Puoi avermi sul tavolo della cucina”. Ecco il sito (che entra nel vivo dopo le 20.30, aprendo le linee telefoniche).
E sempre restando in tema di pubblicità hot ecco come la AAA (Asociación española de Adolescentes y Adultos jóvenes con cáncer) ha intelligentemente sfruttato una video chat estremamente popolare come Chatroulette per attirare il suo target. Stavolta per una buona causa. Guardate il filmato (decisamente Not Safe For Work).

Fonte1Fonte2

Barbie: Sports Illustrated Swimsuit Cover

L’icona femminile scelta per l’ultima copertina di Swimsuit, l’edizione speciale di Sports Illustrated, si chiama… Barbie. Be’, in realtà si tratta di una cover promozionale, distribuita in 1.000 copie all’American International Toy Fair (nella versione ordinaria troviamo invece le top models Nina Agdal, Lily Aldridge e Chrissy Teigen).
Ma l’insolita collaborazione tra la testata sportiva e la Mattel non ha mancato di suscitare polemiche da parte di chi non ha gradito l’accostamento di un giocattolo per bambine con una rivista per uomini, che ospita provocanti immagini di modelle in costume da bagno.

print-barbie-sport-illustrated-swimsuit-cover

Fonte

Edel Books: The Marilyn Monroe Book Promotion

Dicono che la curiosità sia donna. Ma se di mezzo ci sono due belle gambe e una gonna mossa dal vento… possiamo stare certi che anche gli uomini non sapranno resistere.
Questa è la semplicissima idea realizzata in Germania per il lancio del libro Marilyn Intimate Exposures. Il chiaro riferimento è alla celeberrima scena del film Quando la moglie è in vacanza.

Fonte