apple

Apple e WWF per l’Earth Day 2016

digital-apple-wwf-earth-day-2016

Ecco che arriva anche quest’anno la Giornata della Terra, in programma il prossimo 22 aprile. E per sensibilizzare gli smanettoni dello smartphone la Apple e il WWF hanno messo a disposizione fino al 24 aprile una serie di 27 applicazioni a tema, le Apps for Earth, i cui proventi andranno interamente all’associazione ambientalista.
Ci sono giochi come Angry Bird 2 con nuovi livelli marini, Star Wars Galaxy of HeroesCandy Crush Soda SagaTrivia Crack con nuove domande, ma anche l’app interattiva a 360 gradi WWF Together e l’app di messaggistica Line con nuovi stickers sull’ecologia.

Annunci

Friskies: sfida il tuo gatto nel gioco per iPad!

Ricordate i Games for Cats ideati da Friskies? Bene, la novità è che adesso potrete anche sfidare il vostro amico a quattro zampe! Il marchio di cibo per gatti ha infatti creato una nuova applicazione per iPad, scaricabile dall’App Store: You vs. Cat.
Sul sito gamesforcats.com potete inoltre vedere il punteggio aggiornato in tempo reale. Sembra che la tipica agilità felina per ora sia in vantaggio.

web-friskies-you-vs-cat-giochi-per-gatti

fonte

Steve Jobs e la Apple: la campagna Think Different

Oggi il web è pieno di messaggi di addio al fondatore della Apple, Steve Jobs. Non intendo scrivere le solite frasi. Prendo invece in prestito un’idea che mi è sembrata davvero molto bella, cioè quella di omaggiare Steve attraverso la riproposizione di una delle campagne storiche della casa di Cupertino, quella che più di ogni altra riassume l’intera filosofia di un’azienda che ha rivoluzionato senza dubbio la tecnologia e il mercato, e che non a caso è diventata anche il suo payoff: Think Different.
Riecco lo spot, di cui avevamo già parlato tempo fa in uno dei primi post di questo blog. Qui potete anche vedere la serie di posters della stessa campagna. E qui il discorso ai neolaureati, un video che gira da anni in rete ma che è diventato tristemente famoso soprattutto negli ultimi mesi. Steve credeva di aver vinto la malattia, e ciò rende oggi il suo discorso amaro. Ma le parole finali sono pur sempre di speranza: siate affamati, siate folli.

fonte

Friskies: Games for Cats! Giochi per i vostri gatti

Da mesi ormai girano sul web simpatici video virali in cui alcuni gatti sono intenti a giocare con l’iPad (avete capito bene), muovendo la zampina sullo schermo per cercare di catturare il pesciolino di turno. Friskies, il marchio di cibo per gatti del gruppo Purina, non resta certo a guardare di fronte ad un’occasione così ghiotta: ha infatti creato 3 nuovi giochi per gatti e li ha resi disponibili in rete, su gamesforcats.com.
I felini sembrano proprio divertirsi, guardate il filmato. Quelli che non si divertiranno molto sarete voi nel caso il vostro micio inizi a tirare fuori gli artigli sul vostro bellissimo schermo.

fonte

Apple iPad 2: lo spot

L’iPad 2 è stato lanciato sul mercato da circa un mese, in Italia da un po’ meno. Il successo, come si poteva immaginare, è stato enorme: file negli Apple Stores e moltissime vendite. Il primo spot però è arrivato da poco, sebbene fossero già stati diffusi sul web vari filmati, ad esempio il video di presentazione e l’annuncio ufficiale da parte di Steve Jobs, il 2 marzo.
Dicevamo dello spot. Nei 30 secondi canonici la Apple spiega il proprio punto di vista: la semplice tecnologia da sola non basta. Certo gli aspetti innovativi dell’iPad 2 sono importanti: è più veloce del predecessore, più sottile, più leggero. Ma è quando la tecnologia va oltre che tutto diventa meraviglioso.

fonte

Babbo Natale fa gli auguri con l’iPhone 4

Santa Claus si è aggiornato, ormai usa l’iPhone. La Apple continua nei suoi spot a puntare sull’aspetto sentimentale e familiare per promuovere l’iPhone 4, forse anche troppo.
Questo Babbo Natale improvvisa un set in garage per far felice il bimbo. In videochiamata ovviamente. Poco importa se in mezzo alle luci appese alle pareti ci sono anche cacciaviti e chiavi inglesi, il figlio non li vedrà. La sua immaginazione, aiutata dall’eccitazione di parlare con Santa, gli farà forse vedere dietro all’uomo dalla lunga barba bianca tante colline innevate fuori dalla finestra, una casetta di legno e probabilmente anche le renne che passano.

fonte