Inspiration

Un Origami al giorno, con White on Rice

inspiration-white-on-rice-origami

Se anche voi siete affascinati dall’arte degli origami non potete perdervi il lavoro di White on Rice, che ha promesso di postare un’immagine al giorno sul suo profilo Instagram. Ecco il link di MiniatureGami!

Fonte

Annunci

Un giro in Nepal e un volo in Francia

Anche a voi succede che dopo ogni video che guardate riguardo le bellezze del mondo mi venga voglia di partire all’istante? Perché a me sì. Date un’occhiata a questi bellissimi montaggi ad opera di Neal Howland (andate sul suo profilo Vimeo per visitare anche India e Porto Rico) e Yannick Cerrutti: ci mostrano rispettivamente il Nepal (raccontato dalla voce del famoso guru indiano Osho) e la città francese di Annecy (con le incantevoli immagini aeree riprese da un drone).

Fonte

MAUA: il museo di arte urbana aumentata a Milano

Se amate la street art dovete proprio dare un’occhiata al MAUA, un progetto che promette bene. Si tratta di una galleria d’arte a cielo aperto, che corre per le strade di 5 zone di Milano: Giambellino-Lorenteggio, Adriano-Padova-Rizzoli, Corvetto-Chiaravalle-Portodi Mare, Niguarda-Bovisa e QT8-Gallaratese.
Se avete la possibilità d visitarlo l’app Bepart vi verrà in aiuto: basterà inquadrare le opere d’arte con lo smartphone per accedere ai contenuti di realtà aumentata.

Fonte

Che ne dite di una passeggiata su Marte?

Siete curiosi di sapere cosa c’è su Marte? Finalmente, grazie alla collaborazione tra la NASA e Google, possiamo vederlo con i nostri occhi, camminando su e giù per il pianeta rosso. Si tratta ovviamente di una passeggiata virtuale, ma per ora credo che ci accontenteremo!
Il progetto, chiamato Access Mars, ha presto forma unendo le migliaia di fotografie scattate negli anni dal robot Curiosity e rielaborandole in 3D. Ecco il link, raggiungibile da computer o smartphone: indossate gli occhiali VR, se li avete, e godetevi questa esperienza interattiva.

Fonte

Un’opera di Caravaggio sulle pareti dell’ospedale

inspiration-andrea-ravo-mattoni-policlinico-gemelli

Vi ricordate di Andrea Ravo Mattoni, il bravissimo street artist italiano che ama l’arte di Caravaggio? Ne parlammo qui. Beh, ha appena dipinto Le sette opere della Misericordia su una parete del Policlinico Gemelli di Roma, 8 metri per 9 e mezzo! Qui il video dell’impresa.

Fonte