Advertising

I pesci d’aprile 2019 dei brand

mcdonalds-april-fools-2019

Come ogni anno ecco una carrellata dei migliori pesci d’aprile dei brand: McDonald’s crea le salse ai gusti milkshake per inzuppare patatine e crocchette e McDonald’s India promette su Facebook un panino che si illumina al buio; la BBC presenta la nuova funzione Skip the Sex, per evitare le scene di sesso nei film in situazioni imbarazzanti; il marchio Kingfisher inventa la birra solubile; Honda propone il clacson gentileT-Mobile lancia la cabina telefonica per parlare allo smartphone in tutta tranquillità; Virgin ti consegna il pranzo a domicilio con un volo internazionale; Tinder presenta una nuova funzione per verificare l’altezza dichiarata nel profilo; Emirates annuncia su Twitter i primi voli senza pilota; la catena di ristoranti Subway ha creato una nuova fragranza, al profumo di pane appena sfornato; Starbucks apre i nuovi concept store dedicati ai cani, Groupon regala NapDesk 2000, una nuova postazione per fare un pisolino davanti al pc; Expedia offre i primi voli su Marte; l’organizzazione del torneo di tennis US Open affiancherà i cani al team dei raccattapalle; Garfield augura a tutti buon lunedìGoogle infine ti permette di giocare a Snake su Maps! Se non ne avete abbastanza qui trovate anche gli scherzi di Durex, Pornhub, Lego, Jägermeister e altri!

Fonte1Fonte2

Ogni Nike Air Max è una capsula del tempo

Molte cose sono successe da quando le mitiche Nike Air Max sono state create, dalla Germania riunita alla lotta per la libertà in Sudafrica, dal successo del film Titanic, alla scomparsa di Lady D, dall’ascesa della Apple alla nascita del verbo “googlare”.
Godetevi lo spot animato, opera di Saiman Chow, con le musiche dello studio Antfood.

Fonte

Buona Festa della Donna da Durex

Screenshot_2019-durex

Come può un marchio di articoli per il benessere sessuale come Durex augurare alle donne buon 8 marzo sui social (su Instagram) in maniera simpatica? Beh, lo vedete qui sopra come!
Qui sotto invece un dettaglio del bellissimo doodle di Google (che trovate qui) per questa giornata, che raccoglie 13 frasi di grandi donne di tutto il mondo, meravigliosamente illustrate.

doodle-8-marzo

Come sfruttare l’uovo di Instagram

web-uovo-esselunga

Nell’era dei social accade anche questo: che la foto di un uovo (sul profilo World Record Egg) diventi il post con più like su Instagram (parliamo di 48 milioni di cuoricini), battendo il precedente record di Kylie Jenner. E che furbescamente molti brand ne approfittino per far parlare di sé.
Tra gli esempi da citare c’è prima di tutti Esselunga, con l’uovo in camicia! A seguire: Tarte Cosmetics, che propone una crema per le macchie della pelle; lo scrittore George R. R. Martin, autore di A Game of Thrones, che di uova sembra intendersene; l’associazione no profit Red, secondo cui se un uovo è riuscito ad avere questo successo tutto è possibile, anche la sconfitta dell’AIDS; Miley Cyrus, che in un tweet ha cambiato il titolo del suo singolo da Nothing breaks like a heart a Nothing breaks like an egg; il cane Doug The Pug, che non riesce a capacitarsi. Il marchio Uber Eats India poi è riuscito ad unire gli hashtag #worldrecordegg e #10yearschallenge, chapeau!

Lo spot Apple per il Natale 2018

Avete mai fatto qualcosa di magnifico essendo poi troppo spaventati per condividerlo? Il lungo spot animato, già virale, con cui Apple ci augura buon Natale parla proprio di questo. Si intitola Share Your Gifts e ha in sottofondo la bellissima canzone Come out and play, di Billie Eilish.

Le parole più cercate del 2018 su Google

Ecco le parole più cercate su Google nel 2018, accompagnate dal solito video Year In Search 2018. Al primo posto nel mondo troviamo la World Cup, seguita dal dj Avicii, dal rapper Mac Miller, dal fumettista Stan Lee e dal film Black Panther. In Italia invece la classifica recita: Mondiali, Sergio Marchionne, Cristiano Ronaldo, Fabrizio Frizzi e Grande Fratello. Potete sfogliare tutte le classifiche, tra cui “Cosa significa…”, “Come fare…” e “Perché”…, a questo link. Qui invece l’articolo con i termini del 2017.