Autore: Gogan7

Ratatà: Festival di illustrazione e fumetto

Save the date, come dicono oltreoceano: dal 20 al 23 aprile a Macerata c’è il Ratatà 2017, festival di fumetto, illustrazione ed editoria indipendente, giunto alla sua quarta edizione (qui il sito).
Altro evento ghiotto da segnalare, anche se un po’ fuorimano, è il Pictoplasma di Berlino (sito), dedicato all’arte e al character design: dal 10 al 14 maggio.

I pesci d’aprile 2017 dei brand!

Dopo l’idea di Google Maps, ecco gli altri scherzi di oggi. Iniziamo con quelli made in UK: si va dalla moneta da 99 pence (contro le tanto odiate monetine di rame), alla carrozza del treno di 3° classe con solo posti in piedi, fino al servizio di cremazione a domicilio, per non parlare del finto matrimonio del principe Harry a Las Vegas.
Da segnalare poi anche la nuova versione di Amazon Echo (il dispositivo che funziona da assistente personale) dedicata ai nostri animali domestici, il dentifricio improbabile di Burger King e i terribili gusti di gelato di Subway (polpetta, pollo e tonno), la sauna aromatizzata al gin di Groupon, l’orologio di peli di cane e il fantastico letto eiettabile per i pigri. Date un’occhiata qui e qui: ci sono anche BMW, Honda, Ikea, Lexus e molti altri.

Fonte1Fonte2

Yuki Tsunoda e i suoi insetti di vetro

Sono sempre stata affascinata dalla bellezza del vetro. Dai suoi colori e da come la luce vi passa attraverso. Rimarrei ore ad osservare i filmati dei maestri vetrai di Murano, per esempio, che danno forma alla materia con un’abilità a dir poco incredibile.
Va da sé quindi che il lavoro di Yuki Tsunoda mi ha davvero colpita. Date un’occhiata alla sua gallery, ricca di piccoli insetti e bellissimi fiori.

Fonte

Words and Thoughts in RGB

Oggi l’ispirazione… è a colori. Questo è Parole e pensieri in RGB, un mini documentario sul colore, per gli appassionati di fotografia, grafica o semplicemente per i più curiosi. Realizzato da Eduardo Morais, con la voce di Joana Vieira da Costa.
Ne avevvo curato i sottotitoli in italiano qualche anno fa, ma non avevo inspiegabilmente mai pensato di parlarvene. Qui la pagina ufficiale. E qui la versione vimeo.