Zappos: #paywithacupcake

Ecco la bastardata del mese. Partiamo dall’inizio: una grande compagnia tecnologica (senza fare nomi diciamo… Google) ha piazzato un food truck per le strade di Austin (Texas) regalando un cupcake a chiunque provasse il suo servizio Google Photos, al grido di #PayWithAPhoto.
A questo punto un altro marchio, Zappos, specializzato nella vendita online di abbigliamento e accessori, ha colto la palla al balzo offrendo, dieci metri più in là, un bel regalo a chiunque fosse disposto a pagare, ça va sans dire, con un cupcake!

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...