Il Botafogo contro il razzismo

guerrilla-ambient-botafogo-maglia-calcio-contro-razzismo-1

In questi giorni in cui si parla tanto di razzismo per via dell’episodio che ha visto coinvolto il calciatore Dani Alves mi fa piacere parlare dell’azione messa in atto dalla squadra brasiliana del Botafogo, che ha pensato ad un’idea davvero molto semplice ma significativa.
I giocatori si sono presentati sul terreno di gioco, prima della partita contro l’Internacional, con una nuova maglia, identica all’originale se non fosse per un piccolo dettaglio: le strisce bianche e nere erano state invertite. Lo striscione portato in campo dal team recitava: “Se non ti sei accorto della maglietta invertita è perché il colore non fa la minima differenza”. Ciliegina sulla torta un sito in cui è possibile, attraverso la propria webcam, scattare una foto virtuale con addosso la nuova t-shirt e diffondere il verbo.

guerrilla-ambient-botafogo-maglia-calcio-contro-razzismo-2

Fonte
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...