HapiHap: una fetta di pane sulla carta dei salumi

guerrilla-hapi-hap-sliced-paper

Devo tornare a dirlo? Ormai lo sapete a memoria: le idee semplici sono spesso le migliori. HapiHap è un marchio che produce pane per toast. Come arrivare ai consumatori in modo diretto e con un budget limitato? Be’ l’agenzia Grey di Bucarest ha centrato l’obiettivo: questo guerrilla è stato realizzato con una spesa molto bassa e, nonostante questo, raggiunge  perfettamente il target pubblicitario.
In Romania ogni giorno vengono vendute quotidianamente circa 300 tonnellate di prodotti di gastronomia al banco della carne dei vari supermarket. Un traffico di potenziali clienti di circa 15.000 persone che ogni giorno vanno a fare la spesa. Dei numeri che l’azienda ha deciso intelligentemente di sfruttare: è bastato stampare una fetta di pane sulla carta usata per avvolgere salumi e quant’altro. Il risultato è stato un aumento delle vendite del 30% rispetto ai supermercati dove non sono stati distribuiti questi incarti brandizzati. Non so a voi ma a me un po’ di acquolina è venuta.

fonte
Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...