IBM – Il cartellone interattivo che legge nel pensiero

La nuova frontiera dell’advertising: la pubblicità che riconosce i consumatori. L’interattività sembra essere il futuro, la direzione da prendere, la scelta su cui puntare.
E’ di qualche mese fa la notizia che una compagnia giapponese sta studiando dei cartelloni in grado di riconoscere il tipo di cliente che ha davanti, in particolare alcune informazioni come il sesso e l’età, e proporre quindi messaggi pubblicitari mirati a seconda della persona.
IBM ha intanto messo a punto un cartellone pubblicitario che si adatta ai gusti dei passanti, diventando dello stesso colore dei loro abiti. Facile intuire lo stupore dello spettatore.
Il messaggio è che una catena di distribuizione più intelligente risponde in modo più rapido alle preferenze dei consumatori.
L’idea, realizzata dalla Ogilvy di New York, ha vinto anche un premio ai London International Awards.

fonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.